Josef Albers
Interazione del colore

Pratiche Editrice 1991

 


Pubblicate per la prima volta negli Stati Uniti più di vent'anni fa, queste famose lezioni sul colore di uno dei maggiori artisti del ventesimo secolo costituiscono ancora oggi un eccezionale strumento di lavoro per insegnanti e studenti. Le prove, le esercitazioni coi colori qui pazientemente illustrate da Albers riflettono la sua convinzione che l'apprendimento si fonda sulla percezione diretta e sull'esperienza e forniscono al tempo stesso illuminanti testimonianze della poetica del grande Maestro, per il quale l'arte è "spirito", "rivelazione" ma anche "tecnica", applicazione di scienza e razionalità.

Josef Albers (Bottrop 1888 - New Haven 1976), pittore e designer tedesco, si formò nell'ambiente del Bauhaus, dove entrò come allievo nel 1921 e dove rimase come docente fino alla soppressione nazista della scuola nel 1933. In quello stesso anno si trasferì negli Stati Uniti, chiamato a insegnare al Black Mountain College (North Carolina) e in varie università americane. Nel 1968 fu eletto membro del National Institute of Arts and Letters di New York e nel 1974 membro straordinario della Akademie der Künste di Berlino.

Return