Il mistero dell'Apatosauro

Non si erano mai trovati resti intatti del cranio di un Apatosauro. Scavi recenti negli Stati Uniti ne hanno ora recuperato uno. L'Apatosauro visse nel tardo periodo Giurassico, ovvero intorno a 135 milioni di anni fa. Pesava circa 30 tonnellate ed era lungo 21 metri. Misurandone l'altezza alla spalla si raggiungono i 4 metri e mezzo, non più di un "moderno" elefante, quindi. Ma il nostro era provvisto di una lunga coda e di un collo altrettanto proteso verso i rami più alti delle conifere.
Il cranio più completo di Apatosauro rinvenuto finora era, in realtà, ben poco completo: mancava della mandibola inferiore. Il nuovo reperto, invece, ci fornisce la struttura intatta. Bob Bakker, ricercatore presso il Casper College nel Wyoming, ha studiato il cranio e ritiene di poter affermare che alcune sue ossa erano in grado di muoversi, di protendersi verso l'esterno. Tale movimento produceva probabilmente dei suoni di tonalità bassa. Forse l'Apatosauro utilizzava queste sonorità per comunicare con i suoi simili. Difficile dirlo.
Ma non è questo il mistero.
L'interrogativo ancora tutto da scoprire sta sempre nella testa, e il nuovo cranio intatto non contribuisce a risolvere un quesito che da tempo la scienza si pone. Quanto era grande la testa di un Apatosauro? Questo lo sappiamo, avendo i crani. Ebbene: la risposta è 50 centimetri!
E' un dato incredibile. Come faceva un animale di 30 tonnellate a ingoiare tanta vegetazione quanta verosimilmente era indispensabile a sostenere le esigenze caloriche del suo corpicino di 21 metri? Come faceva, avendo a disposizione una testa - e quindi una bocca - così piccole.
Non si hanno dati sulle sue abitudini nutrizionali, come del resto non si hanno per altri sauropodi (che sono i sauri "vegetariani"). Ma la piccola testa dell'Apatosauro fa pensare che la sua vita - si presume vivesse circa 100 anni - fosse freneticamente dedicata a ingoiare alberi.

Per chi volesse stamparsi un disegno di Apatosauro, solo i contorni, per poi colorarlo, si può andare alla seguente pagina del web curato dal Museo per Bambini di Indianapolis:
http://www.ZoomDinosaurs.com/subjects/dinosaurs/
Gertie il Dinosauro, 1909
uno dei primi cartoni animati