la rivista di 

























Libri di fuori Scienze Scienze umane Biografie

Flu: The Story of the Great Influenza Pandemic of 1918 and the Search for the Virus That Caused It
di Gina Kolata,
Farrar Straus & Giroux, 1999

Gina Kolata, microbiologa e giornalista del New York Times (nota in Italia per il suo ultimo libro sulla pecora Dolly) racconta la storia di una delle epidemie più devastanti che l'umanità abbia mai subito: l'influenza che nel 1918 uccise quaranta milioni di persone sparse per tutto il pianeta. Si pensi che neppure gli Eschimesi ne rimasero immuni e interi villaggi furono decimati. Il fatto più inquietante è che l'origine di una tale catastrofe è tuttora un mistero. Attraverso il racconto della Kolata, che contiene interviste, spiegazioni scientifiche e analisi sociologiche, si entra nel mondo complesso di questa epidemia che, come dice l'autrice, "uccise più persone in un solo anno che tutto l'insieme delle malattie cardiache, polmonari, cancri, Aids e morbi di Alzheimer".

 

torna indietro