Lo Spirito soffia nella Rete
CRISTIANI

 


Così gli anglicani pregano a domicilio

Lasciando l'area cattolica ed entrando in quella anglicana, conviene visitare il sito ufficiale della Chiesa d'Inghilterra. Qui troviamo, contrariamente ai casi precedenti e in sintonia con lo spirito austero di questa confessione, una grafica estremamente sobria, quasi povera. Il sito è impostato in modo da offrire soprattutto informazioni e servizi, uno dei quali appare decisamente innovativo, visto che consente al fedele una chance di partecipazione online alla liturgia, fornendo il programma dettagliato delle funzioni odierne (mattino, pomeriggio e sera) e di quelle del giorno successivo.



Pentiti America, o Dio manderà la depressione

Allontanandoci ulteriormente dalla cultura cattolica, penetriamo nella galassia protestante attraverso il sito evangelico in lingua italiana "Virtual Church", che offre una serie di inni (in formato Midi) per "lodare Dio cantando direttamente a casa vostra". Ma il sito è interessante soprattutto in quanto funziona come porta d'ingresso nella rete della chiesa americana di Times Square.

Da questa pagina si accede all'indice dei testi relativi a tutte le prediche che il reverendo David Wilkerson ha tenuto in quel tempio. Testi interessanti, in quanto esempi di un profetismo apocalittico nel quale, in sintonia coi tempi, lo spettro della crisi economica ha sostituito gli antiquati flagelli dell'Apocalisse Giovannea. Nell'ultima predica leggiamo: "Nella mia anima, sento bruciare lo stesso fuoco che avvertiva Geremia. E sono più che mai persuaso del fatto che la nostra nazione stia per essere gettata in una depressione devastante. Non importa l'oscillazione degli indici di borsa, non importa quanto possano essere incredibilmente in rialzo, l'America è sull'orlo di un possente disastro. Dio ha voltato la faccia contro questa nazione, a motivo del sangue versato e della sua arroganza contro di lui. Il giudizio è necessario!". Il fatto che il sangue cui allude Wilkerson si riferisca in primo luogo agli aborti delle donne americane, segnala che ci stiamo inoltrando sul terreno spinoso dell'integralismo cristiano d'Oltreoceano.
Lo confermano le sconcertanti parole del teologo David Pawson che, in un'altra pagina, attribuisce la colpa delle violenze che funestano il mondo contemporaneo alla teoria dell'evoluzione: dal momento che insegniamo ai nostri bambini che gli uomini discendono dalle scimmie, non dovremmo stupirci se "si comportano come animali quando hanno finito gli studi".

 

Segue

Return

Torna al Sommario