Tink Media!

Fino a oggi era stata solo un'idea architettonica: carte, idee e nient'altro. Ma presto diverrà una realtà, una realtà fatta di acciaio, vetro e cemento.
Media Initiative M, un'associazione composta da 30 imprese e istituzioni dell'industria delle comunicazioni, sta per costruire un innovativo media center a Mainz, in Germania. Si tratterà di un complesso di circa 60.000 metri quadrati da edificarsi su un terreno che si trova a pochi chilometri dal centro della città. Oltre a ospitare teatri di prova e studi di produzione, il nuovo media center (che verrà chiamato semplicemente "M") sarà il fulcro delle attività di 50 imprese del settore dei media, con uno staff di 900 persone.
Tra i soci di Media Initiative M, fondata nel settembre del 1998, vi sono rappresentanti di quasi tutti i settori dell'industria dei media: produttori cinematografici e televisivi, società di postproduzione, editori di libri e riviste ed editori musicali, agenzie di PR e pubblicità, specialisti in Internet e multimedia, aziende che sviluppano software ecc.

Il media center non sarà solo un luogo di lavoro comune e uno spazio di ricerca in cui l'attenzione sarà concentrata sullo sviluppo del potenziale creativo; sarà anche un segnale volto a rafforzare l'immagine di Mainz come uno dei centri europei della comunicazione. M è una comunità vivente, una comunità di persone, aziende e istituzioni che imparano e insegnano al tempo stesso. È solo in un'organizzazione così aperta e interconnessa che delle piccole imprese specializzate possono modificarsi costantemente in base alle rispettive necessità. Ed è così che possiamo assicurare anche sul lungo periodo competenza, creatività e flessibilità.

Rainer Abendroth, project manager di M

Anche da un punto di vista architettonico il media center sarà concentrato sull'idea di flessibilità, con una struttura costituita da griglie edili uniformi che consentiranno di variare le tipologie degli edifici e lasceranno spazio a un adattamento organico e "naturale" delle diverse funzionalità delle imprese. Ma soprattutto questo progetto architettonico si pone l'obiettivo di creare un'idea di vicinanza e di promuovere i contatti tra i membri dello staff, i visitatori e le aziende associate. Vi saranno quindi ampie oasi verdi con piante esotiche e giardini pensili, sempre aperti a tutti i dipendenti. Tutti quanti avranno accesso anche all'Innovation Space, il luogo dove la filosofia di M si materializzerà, un forum permanente per la creatività e il dialogo mediale, per nuove idee e nuove soluzioni, in perfetta coerenza con lo slogan del centro: think media!

Sito web: http://www.boomtown.de.