Ai nuovi auruspici


 

In una precedente infornata di cyberspazzatura avevamo inserito gli Imbonitori, qui rendiamo omaggio a un ramo di questa grande famiglia pescando fra le schiere di indovini, chiromanti, profeti e "illuminati" che sguazzano nel mare virtuale di Internet. Avrete certamente sentito parlare del Feng Shui, l'antica geomanzia taoista, o arte d'individuare il luogo adatto per uno specifico tipo di insediamento umano. Credete che si tratti d'un sapere esoterico e difficilmente accessibile a noi occidentali? Sbagliato. Geomancy-Online.com mette a disposizione di chiunque le sue risorse per un apprendimento computerizzato (ovviamente user-friendly) del Feng Shui: non banali programmi, ma sofisticati algoritmi capaci di risolvere ogni dubbio sull'applicazione pratica della dottrina. Si offrono anche corsi online per un rapido (e ovviamente interattivo) apprendimento delle tecniche: imparerete senza difficoltà ad applicare i principi dello Yin / Yang e dei Cinque Elementi alla vita quotidiana. "Non dovete credere alle nostre parole, ma metterle alla prova!", recita la Home Page.

Non meno ambiziosi gli obiettivi di Alba Magica, una webzine che si definisce rivista mensile del Celestinian Center e organo di ricerca e documentazione della New Age. Lamentando l'assenza di un dibattito italiano sul significato di quelle "coincidenze significative" che Jung definsce sincronicità, Alba Magica si propone di ovviare alla mancanza, divulgando i risultati delle ricerche condotte "da numerosi gruppi in tutto il mondo" sulle coincidenze significative e sui temi della Profezia di Celestino.

L'origine del soffio entriamo nell'orbita di una Gnosi "casereccia" (quel Soffio suona come una versione naif del Pneuma). Chiamati alla consapevolezza della propria natura di scintille divine ("In un attimo di lucidità, abbiamo sentito di dover fare qualcosa per uscire dal sopore che, perdurando, avrebbe reso sterile il nostro vivere. Quello non è il nostro livello, ma lo stato di incoscienza nel quale veniamo posti dal benessere materiale…"), gli autori cercano, via posta elettronica, compagni di strada sulla via dell'illuminazione.

Slittando un po' più in basso, troviamo due piccoli motori di ricerca. Inserendo la parola chiave d'un proprio sogno in quello di Mirgar (http://www.icsnet.it/mirgar/), se ne ottiene l'immediata interpretazione, mentre dando la propria data di nascita al sito Antico Oroscopo Celtico si scopre il segno-albero al quale si appartiene. Nella stessa pagine è anche possibile consultare l'oracolo delle Rune (?!).

 

"Attenzione, forse non è il momento di attuare i cambiamenti programmati"



Fine

Vai all'archivio: Cyberspazzatura