PORTOGALLO/3

Tracce del passato

 

Se ci spostiamo pi¨ avanti nel tempo, i resti sono forse meno abbondanti, ma non meno interessanti, come quelli relativi agli insediamenti delle genti preromane conosciute come Celto-Iberi o Lusitani. Di grande attrattiva si presentano le rovine della Citania do Briteiros, insediamento fortificato nei dintorni di Braga, risalente a circa 2500 anni fa. Sono visibili i resti di numerosi luoghi abitativi, con fondi di capanne circolari o quadrangolari, sentieri lastricati, acquedotti e cerchie di mura, sorte forse per difesa contro l'invasione romana.

E i resti romani effettivamente non mancano, spesso con siti di elevatissimo interesse come la Villa di Conimbriga, tra i meglio conservati di tutta la Penisola Iberica. La disposizione degli ambienti - molti dei quali ornati al centro con mosaici di bellissima fattura - , la presenza di bagni e sistemi di riscaldamento lasciano chiaramente intendere come fosse la sede di genti dal gusto raffinato, che amavano le comoditÓ della vita.

Durante la dominazione romana, Evora fu un importantissimo nodo per le vie di comunicazione della penisola iberica sud-occidentale, oltre che centro commerciale e di produzione agricola. Tra i monumenti dell'epoca si distinguono i resti di questo tempio, che la tradizione vorrebbe dedicato a Diana

Il ponte sul Tamega, a Ciaves, nella regione di Tras os Montes


In molto altre localitÓ portoghesi sorgono resti attribuibili all'epoca romana, spesso di notevole attrattiva, come il tempio che sorge in Praga do Conde de VÝla-Plor nel pieno centro di Evora: sono quattordici belle colonne corinzie risalenti al II secolo a.C., di quello che viene detto, forse impropriamente, Tempio di Diana.

A tempi romani appartiene infine il Ponte sul fiume TÓmega, eretto ai tempi di Traiano: Ŕ una bella opera lunga 140 metri, su dodici archi con al centro le stele miliari.

 

Una galleria di immagini del Portogallo

Un sito in inglese sulla regione di Coimbra e sulle rovine romaniche di Conimbriga

Chi volesse programmare un viaggio in Portogallo, troverà altri indirizzi utili nello Speciale Viaggi di Ur.


Return

Torna al sommario