Theban Mapping Project
Calchi e cocci
 
 

Disegno da una parete della Camera 2 della tomba KV5
(Per la localizzazione della camera vai alla mappa della tomba)


Nella Camera 2, le zone decorate delle pareti sono ben conservate. Inoltre qui sono stati ritrovati più di cinquanta oggetti e più di 2.000 frammenti di vasi. In fondo alla stanza uno scheletro completo (in QTVR si può assistere al suo ritrovamento) che non è ancora chiaro se possa essere attribuito a un figlio di Ramesses II.

Ma come si fa a riprodurre le decorazioni alle pareti?



Qui si ottiene il rilievo su una pellicola di plastica


Su tutte le pareti e i pilastri della tomba ci sono tracce di decorazioni, ma talvolta sono tanto sbiadite che è impossibile fotografarle. Perciò si seguono altri procedimenti, come quello illustrato nella fotografia qui sopra.

 
 

Disegno di un vaso ricostruito sulla base di frammenti ritrovati

I vasi, le terrecotte son tra gli oggetti più importanti per lo studio archeologico: anche se sono rotti, non possono mai essere completamente distrutti.

Nel corso dei secoli ne furono costruiti in gran numero, con diverse forme e stili che permettono di identificare la cultura e il periodo della loro produzione.

 
 
 
 
 
 
 

Return