Immagini della fine del XIX secolo
Dal sito del SIRA, Service Informatique de Recherche Archéologique dell'Università Montaigne di Bordeaux

 


Égypte: images de la fin du XIXème siècle: siete nel sito del Sira, sezione "visual"; da questa cartina potete accedere a una straordinaria galleria di immagini dell'Egitto fin de siècle.

Il canale di Suez è aperto, dopo gli scrittori e i primi viaggiatori, avanzano masse di turisti, commercianti, ingegneri, altri disegnatori e fotografi.

La galleria virtuale del Sira merita una visita. Qui ne presentiamo qualche scorcio.
Cominciamo da Port-Said e da Ferdinand de Lesseps, "l'autore" del canale di Suez di cui vediamo la statua imponente.

Suo padre, Mathieu de Lesseps era giunto in Egitto con Napoleone, il quale considerava con favore l'apertura del canale, ma abbandonò il progetto quando alcuni esperti lo convinsero dell'irrealizzabilità della cosa.
Ferdinand, affascinato dall'idea di collegare il Mediterraneo e il Mar Rosso, tornò in Egitto nel 1854 e iniziò un'impresa che avrebbe portato a termine nel 1869. Non aveva una specifica preparazione nel campo dell'ingegneria, ma uno straordinario talento finanziario e diplomatico.


La sede della Compagnia del Canale di Suez a Port-Said


Restiamo con Ferdinand de Lesseps e leggiamo un brano del suo discorso alla cerimonia d'inaugurazione del Canale del 16 novembre 1896, mentre diamo un'occhiata ai docks di Suez.
Un'avvertenza: il discorso di Lesseps è decisamente estraneo alla nostra sensibilità di oggi...

Segue