BRASILE/3

I Trios Elétricos

 

Nel 1641 il governatore di Rio de Janeiro, Salvador Correia de Sà Benevides, decise di dedicare un intera settimana di festeggiamenti in onore di Dom Joao IV, il nuovo re del Portogallo.

La festa si ispirò agli "entrudos" portoghesi, celebrazioni introdotte nel XVI secolo nel periodo della Quaresima, caratterizzate da battaglie di acqua e succo di limone. I riti della cultura africana si integrarono successivamente con le tradizioni delle feste popolari portoghesi dando origine a uno degli eventi di massa più conosciuti nel mondo, il carnevale dei "trio eletricos" e della samba.
Il primo trio eletrico, nato a a Bahia nel 1950, era una vecchia Ford con due altoparlanti: Osmar Macedo, Adolfo do Nascimento e Reginaldo Silva avevano inventato il simbolo del carnevale brasiliano. Nel 1952 i Fratelli Vita, produttori di soda, sponsorizzarono il progetto e sostituirono la vecchia auto con un carro. Oggi il sofisticato marchingegno (il costo medio è di un milione di dollari) è composto da 230 altoparlanti, 3500 lampade, 32 clacson, 68 amplificatori, 58 trombe, due computer (che garantiscono il controllo dei suoni degli strumenti musicali) ed è alimentato da un generatore capace di illuminare una città di 15000 abitanti. Ogni trio elettrico è in grado di trascinare più di ventimila persone che formano un gruppo indipendente nel corteo carnevalesco; uno di questi, chiamato "Cosa dirò quando tornerò a casa," è composto da carcerati che vengono rilasciati per un'intera giornata di festeggiamenti e danze.

 

Calendario delle feste e del carnevale. Collegamenti con vari siti sul carnevale di tutte le città brasiliane e nel mondo. Scuole di samba e foto.

Carnevale di Bahia. Informazioni sulla città di Salvador de Bahia: storia, artigianato, arte e cultura, gastronomia, servizi. Calendario degli eventi.

Sito dedicato a Rio de Janeiro: notizie, arte e cultura, calendario degli eventi, trasporti, gastronomia.

Il carnevale dei sobborghi carioca e dei loro sambisti. Foto.

Storia del carnevale brasiliano: saggi e articoli.




Segue

Return