BRASILE/1

La Capitale del mistero

 

Photo by Augusto C. B. Areal

 


Nel 1957 migliaia di lavoratori arrivarono dalle coste povere del nord-est per costruire la nuova capitale. Fu anche accuratamente individuata la località: un altipiano desertico situato nell'entroterra del Brasile, nello Stato di Goias. Doveva essere la città del futuro, la sintesi dell'architettura contemporanea e il risultato di un avanzato e ambizioso programma politico ed economico.

Due assi, di cui uno dalle estremità leggermente curvate, che si incrociavano a formare una croce: il piano urbanistico e lo sviluppo architettonico, concepiti nell'ambito del più rigoroso modernismo alla Le Corbusier, finirono per assumere significati simbolici e sfumature surrealistiche. Un nuovo paesaggio urbano, dalle vaghe forme zoomorfe (la planimetria a forma di uccello, gli elementi marmorei levigati come ossa animali), una città fuori scala e dalle dimensioni gigantesche (costata un debito di due miliardi di dollari).
Alcuni dicono che Oscar Niemeyer e Lucio Costa abbiano voluto fare di Brasilia un monumento dell'architettura razionalista e che la gente abbia però trasformato quello "strano disegno" in qualcosa di molto più interessante. Esistono a Brasilia e nel territorio circostante centinaia di sette, comunità di visionari e medium che raccolgono una grande quantità di adepti. Il mistero e l'occulto avvolgono anche le origini della città: la leggenda narra che l'autorevole Presidente Kubitschek, sostenitore del movimento moderno e promotore della grande impresa, abbia riconosciuto la forma della città, prima che venisse progettata, durante una delle tante esperienze mistiche, molto comuni tra gli abitanti della città.
I messaggi segreti che la gente ha iniziato a leggere dietro le forme astratte della città (dai grattacieli gemelli del Congresso Nazionale alla Cattedrale; dal Teatro Nazionale alla Piazza dei tre poteri) hanno reso Brasilia, secondo alcuni, la città più "mistica" e inquietante del mondo.


Fondazione Oscar Niemeyer Biografia e opera (architettura, urbanistica, arredamento, saggi e scritti), in portoghese.

Sito dedicato all'architetto Oscar Niemeyer. Opera e biografia

The Cult of Brasilia
Saggio di Julian Dibbel su Brasilia: il mistero che avvolge le forme simboliche della città. Storia della costruzione e saggi sulle "leggende" di Brasilia.



Congresso Nacional 1958 Brasília - Arch. O.Niemeyer

Segue

Return