ARGENTINA

Le vignette argentine
 
Un'umanità dolente fatta di perdenti e mediocri schiacciati da una realtà che non dà via di scampo, una visione pessimistica e rassegnata che riesce però a strappare un amaro sorriso (più che la risata): è l'ironia dei fumetti argentini, delle scenette mute e surreali di Mordillo, delle battute mordaci della "terribile" Mafalda. La via argentina al fumetto nasce alla fine degli anni quaranta con riviste come Salgari, Misterix e Hora Cero e con il contributo di disegnatori italiani che intuirono le enormi possibilità del mercato di massa del fumetto in Argentina. Si trasferirono a Buenos Aires Faustinelli, Pratt, Ongaro (e altri) e iniziarono una collaborazione che portò alla produzione di centinaia di pagine. Dai disegni di Hugo Pratt e dai testi dello sceneggiatore argentino Hector Oesterheld nacquero le epopee di Sgt.Kirk, Ernie Pike e Ticonderoga. Gli schemi del fumetto tradizionale americano vennero così sostituiti (soprattutto con l'opera di Oesterheld) con i temi del "dolore" e della denuncia, più vicini alla realtà argentina di quel periodo. I riferimenti a Borges e a Cortazar e le pungenti allegorie fecero del fumetto uno strumento "quasi" intellettuale di contestazione.
La rabbia e la malinconia degli anni Settanta è stata poi impersonata dal personaggio di Jose Munoz e Carlos Sampayo, Alack Sinner, poliziotto privato che intraprende una lotta personale contro il crimine. Il fumetto nacque negli Stati Uniti soprattutto con lo scopo di attrarre il grande pubblico degli immigrati e divenne un ponte tra culture diverse, un mezzo per consentire a chi non padroneggiava la lingua di capire il significato attraverso le illustrazioni. E se l'origine del fumetto va cercata nelle terre di immigrazione, non stupisce che l'altra grande scuola sia nata in Argentina.

http://www.kirjasto.sci.fi/hugoprat.htm
Pagine dedicate a Hugo Pratt (biografia) e al suo personaggio Corto Maltese, con collegamenti a pagine su Milo Manara e Guido Crepax.
http://www.ciudadfutura.com/huevera/mordillo
Rivista umoristica. Pagine dedicate a Mordillo con vignette, didascalie e commenti.
http://u1.netgate.net/~alvaro/mafalda
Sito su Mafalda: la storia, i personaggi del fumetto, i libri. Bibliografia su Quino (disegnatore di Mafalda). Collegamenti con siti su Mafalda.

http://www.mordillo.com
http://plig.net/things/mordillo/
Dedicati a Mordillo ci sono numerosi siti con collezioni di disegni che potete stampare facilmente, ma anche una breve biografia http://w3.teaser.fr/~epersonne/francais/ezine/bd_001.htm
http://www.giga.com.ar/axxon/oesindge.htm
Sito sullo sceneggiatore argentino Hector G. Oesterheld (biografia) e sui fumetti l'Etereonauta, Sgt. Kirk e Ernie Pike.

Torna al Sommario - Argentina

Return